Saremo presenti alla Notte in Piazza a Capriate

con un nostro gazebo!! Venite a trovarci vi daremo tutte le informazioni sulle nostre attività e sulle modalità d’iscrizione alla nuova stagione 19/20.

1 1jpg










Piccoli atleti crescono 2012/2013

"E anche la scuola calcio chiude i battenti dopo una stagione intensa....
Ma non prima di aver fatto provare, anche ai piccolissimi, l'ebrezza dei tornei".
Stay tuned!!!!


Torna al blog
Comunicato ufficiale: una nuova casa per il Capriate

Con grande piacere la società USO Capriate ASD annuncia che, a partire da domenica 16 febbraio 2020, tutte le partite casalinghe della prima squadra (seconda categoria sezione Bergamo, girone D) e della rappresentativa Juniores (campionato provinciale under 19 girone E sezione Bergamo) si giocheranno nel nuovissimo centro sportivo comunale di via Grignano a Capriate San Gervasio.
Dopo diversi anni l'Uso Capriate torna nella sua città e godrà di un campo nuovo di zecca realizzato in sintetico.

La società, con questo comunicato, ringrazia ufficialmente l'amministrazione comunale precedente, il sindaco Vittorino Verdi e il comune di Capriate San Gervasio  per il loro impegno, che ha permesso un'importante accelerazione delle tempistiche; la Polisportiva di Capriate San Gervasio Crespi per l' attenzione verso tutta la società USO Capriate e ai suoi ragazzi;  tutti i volontari che, silenziosamente, hanno collaborato con le istituzioni e, ancora oggi, lavorato duramente per rendere possibile il ritorno a casa.

Il Capriate ringrazia la Polisportiva di Bottanuco per aver concesso alle squadre sopra citate il campo di gioco  per tutta la prima parte di stagione.
Un grazie speciale alla società ASD Fulgor Canonica Calcio per aver concesso a prima squadra e juniores il campo sportivo per effettuare gli allenamenti durante la settimana.

In chiusura sottolineiamo che, non appena il centro sportivo di Via Grignano sarà completamente realizzato per garantirne la massima efficienza, anche le squadre del settore giovanile verranno trasferite.
WhatsApp Image 2020-02-13 at 181152jpeg
Uso Capriate ASD

SPORT E MENTE: LA PSICOLOGIA NON VA MAI IN PANCHINA

Si è tenuto ieri sera, in un'aula dell'oratorio di San Gervasio,  il primo di una serie di incontri organizzati dalla società.
Tema della serata la motivazione dell'atleta. Massimo Ruggeri, presidente della sezione Bergamo e Lecco dell'AIAC ha spiegato al pubblico, composto da allenatori anche di altre discipline, l'importanza di sapere dominare le proprie emozioni.
"Per un allenatore oggi non basta conoscere la differenza tra un 4-4-2 e un 3-5-2, ma deve anche possedere diverse soft skills"; una delle più importanti, spiega Ruggeri, "è capire cosa spinge un giocatore a recarsi sul campo verde."
La psicologia non va mai in panchina, in qualsiasi sport è fondamentale capire le emozioni per poi saperle gestire e trasformarle in un vantaggio.
Ruggeri dimostra come il tecnico perfetto non esista spiegando errori commessi da mostri sacri del calcio italiano e mondiale come i casi Lippi-Baggio all'Inter, Capello-Del Piero alla Juve e Spalletti Totti alla Roma.
L'allenatore deve saper rompere l'equilibrio e sostenere il giocatore per sfruttarne tutte le sue potenzialità.
WhatsApp Image 2019-12-16 at 233102jpeg
Daniela Zini, campionessa di sci, prende la parola a metà serata raccontando come il suo allenatore non sia riuscito a sfruttare una competizione nata all'interno della nazionale in cui militava e condividendo alcune riflessioni sull'importanza di stabilire obiettivi intermedi per migliorarsi di giorno in giorno sia a livello individuale sia dal punto di vista del gruppo.
Dopo aver tagliato una fetta di panettone e augurato Buon Natale a tutti i presenti, la serata si è chiusa con l'annuncio di Arnoldi di un incontro su come gestire gli infortuni il 9 gennaio.


WhatsApp Image 2019-12-16 at 233102 1jpeg

WhatsApp Image 2019-12-16 at 233101 1jpeg
Codice Etico

E' disponibile nella sezione Download il codice Etico.
Invitiamo tutti i nostri tesserati alla lettura del documento per visione e accettazione.

Vecchie glorie VS Allenatori

A conclusione della seconda edizione del nostro torneo di Natale, scendono in campo anche le vecchie Glorie del USO Capriate VS Allenatori in sostegno della fondazione Maria Grazia Verga per la cura della leucemia infantile.Bravissimi i NOSTRI RAGAZZI di ogni età :).

INTESTAZ. 1